il mio blog Diario #06 – Amo quello che faccio

il mio blog Diario #06 – Amo quello che faccio

Si lo ammetto, AMO QUELLO FACCIO, e spero vivamente di trasmetterlo nelle mie creazioni.

Non è difficile imbattersi in scritte in legno simili alle mie, ci sono tante creative che sanno il fatto loro e io non ho l’arroganza di pensare di essere l’unica o la più brava…anzi mi trovo spesso ad ammirare a bocca aperta lavori NON miei.

Si avete letto bene e non me ne vergogno, mi piacciono le cose belle e fatte bene ( approfondiremo in futuro questo punto), anche se non sono farina del mio sacco.

Prima mi guardavo molto intorno per capire se “ero all’altezza”  ora sono cambiata e forse si, sono anche cresciuta,  porto avanti i miei progetti e cerco di superare i miei limiti.

Ho imparato tanto dai miei stessi errori e ora sono concentrata solo su ZuccaDiLegno, ogni tanto però alzo la testa per riposare un po’ il collo, approfitto per guardarmi intorno …

…capita a malincuore di dover rinunciare ad un progetto perché qualcuno è arrivato prima di me.

Prima non ero così, non mi preoccupavo, poi piano piano ho capito che quella non era la mia natura, probabilmente è proprio con questa consapevolezza che è iniziata la mia crescita:

AMO QUELLO CHE FACCIO

e per questo che io voglio prendere il meglio delle mie scelte, dalle persone senza dovermi accontentare.

Inutile dirvi che questa per me è stata una bella ventata di aria fresca, capire come volevo impostare il mio modo di lavorare e interagire con il mondo.

Certo ho dovuto anche io scoprire i miei scheletri nell’armadio (chi è senza peccato scagli la prima pietra…era così giusto?).

Poi un giorno mi scrive Patrizia di EmozioniDiCarta, (vi parlerò di lei e un altro gruppetto di folli creative ma non è questo il momento) mi fa una richiesta che mi lascia per un attimo basita.

Avete presente Flash, il bradipo nel cartone animato “Zootropolis“?

benissimo io ho fatto esattamente come lui perché, Patrizia, mi ha fatto capire che il mondo che io ho in mente esiste già.

Il suo elemento principale è la carta, ma è una Creativa che si “nutre” anche di altri materiali, la sua peculiarità sono le EXPOLOSION BOX… se non sapete cosa sono fareste bene ad andare a vedere, dopo aver finito di leggere il mio post, nella sua pagina.

La sua domanda è stata molto semplice e naturale:

Ho visto una scritta che hai realizzato e mi è piaciuta la grafica, posso replicarla in una delle mie explosion box?”

Ora, io utilizzo dei font facilmente reperibili in internet e non sono a mio uso esclusivo e, il fatto che io abbia aggiunto dei cuori per tenere in equilibrio la scritta non fa di me la “regina” di quella grafica.

Ad ogni modo, non solo ho apprezzato il gesto,  ma ne sono stata particolarmente felice perché Patrizia è andata a prendere proprio una delle mie prime scritte che mi sono studiata a tavolino in base alla richiesta ricevuta.

Quindi ho veramente un legame speciale con questa creazione (e con la sua variante canina 😛 , puoi vederla qui)

 

ed ecco qua la bellissima Explosion Box di Patriza

Explosion Box di Emozioni di Carta

ora capite cosa voglio dire con AMO QUELLO CHE FACCIO? è proprio uno stile di vita e di pensiero, collaborare senza competizione e senza barriere.

e tu, AMI QUELLO CHE FAI?



1 thought on “il mio blog Diario #06 – Amo quello che faccio”

  • Noemi, io amo quello che faccio e capsico molto bene tutto quello che hai scritto in questo articolo.
    Quello che spero un giorno è che si riesca a collaborare con naturalezza, senza pensarci troppo… Chi riesce a fare questo è ha metà dell’opera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Join Waitlist We will inform you when the product arrives in stock. Just leave your valid email address below.
Email Quantity We won't share your address with anybody else.